Blog: http://CaffeNero.ilcannocchiale.it

Fitna e gli altri

 

http://www.youtube.com/watch?v=bCrCsTMokTU

il film non ha grandi pretese artistiche. E non vuole neanche provocare nessuno.

E' sostanzialmente un insieme di parole e di fatti.

Le parole sono quelle di un libro, il corano, che secondo i musulmani è la parola di dio ed non può essere cambiata.

I fatti sono le azioni dei musulmani seguendo queste parole alla lettera queste parole.

Da qualcuno questo film è stato definito un incitamento all'odio.

In riguardo a questo, considererei queste riprese:

http://www.youtube.com/watch?v=8s_ipPfLqfk

nella prima un intervistatore di Iqra TV (un televisione dell'Arabia Saudita) chiede ai passanti se stringerebbero la mano ad un ebreo (non so se esiste in arabo la parola corrispondente a giudeo come la usavano certi ragazzotti in camicia bruna.). Le risposte sono molto illuminanti.

http://www.youtube.com/watch?v=DB1wkEHZQ-Y

il secondo è uno schifoso sceneggiato prodotto dalla tv Siriana, trasmesso dal Al Manar (un canale televisivo satellitare libanese collegato agli Hizbollah ). Quello che fa vedere, persino i nazisti si sarebbero vergognati a trasmetterlo....

http://www.memritv.org/clip/en/1729.htm

Quest'ultimo è la ciliegina sulla torta. Si tratta di uno spettacolo per bambini di marionette trasmesso dalla televisione Al Aqsa (la televisione di Hamas). In questo cosiddetto spettacolo si vede il presidente americano Bush trafitto da un bambino con una spada, in una casa bianca trasformata in moschea....

Questa è la traduzione dei dialoghi in inglese dalla memri tv (traduzione dall'arabo):

Bush: Chi sei tu? Che cosa ti porta a casa mia? Chi ti ha condotto qui, ragazzino? Guardie! Soldati!

Buttate fuori di qui questo bambino!

Bambino: Nessuno mi porterà fuori di qua.

Bush: Chi sei tu per venire qua e minacciarmi ?! Sei tu sul mio territorio, ragazzino! Vattene. Mio caro , portami tuo padre, tuo nonno, o tua madre, così gli posso parlare. Qualcuno più vecchio e più intelligente di te. Sei venuto qua da solo?

Bambino: Tu hai ucciso il papà nella guerra in Iraq. ? semplice, lo hai ucciso tu nella guerra in Iraq. Per quanto riguarda la mia mamma - tu e i criminali sionisti l'avete uccisa in Libano. Tu ed i criminali sionisti inoltre avete ucciso i miei fratelli più giovani e più anziani nell'olocausto di Gaza. Sono un orfano, criminale!

Bush: Di che cosa stai parlando? Da dove sei venuto? Non ho già abbastanza guai? Da dove sei venuto?

Bambino:Sono venuto prendere la vendetta con questa spada - vendetta per mia madre e per le mie sorelle. Sei un criminale, Bush! Sei deprecabile. Mi hai reso un orfano! Mi hai preso tutto, Bush! Devo prendere la vendetta su di te, con questa spada dell' Islam, con la spada del profeta Al-Battar.

Bush: No ...no mio caro. Ti do la mia parola che non succederà. Lo ripeto, non mi ucciderai. Dove sono le mie guardie? Dov'è la mia gente? Aiuto! Aiuto! Vuole uccidermi! Aiuto!

Bambino: Non ci sono guardie, e la tua gente si è arresa, Bush. Io non sono venuto da solo, Bush. Io ho portato migliaia di migliaia di bambini dalla Palestina , dall'Iraq, dalla Siria, dal Libano, e dall'Afghanistan. Hai rubato a tutti questi bambini i loro padri e madri, Ecco perché sono venuto a vendicarmi su di te e su tutti i criminali traditori che hanno collaborato con te.

Bush: Va bene , è abbastanza. Ti darò tutto quello che vuoi.

Bambino: Che cosa puoi darmi? Io voglio una cosa sola. Ridammi mio padre e mia madre. Io non voglio niente da te. Io non voglio niente da te , solo che tu mi ridia mio padre e mia madre. Io rimetto la mia fede in allah. Io ti devo uccidere.

Bush:No, mio caro. Ancora . ti darò qualsiasi cosa desideri. I anche... Vieni con tutti i tuoi amici alla Casa Bianca. Vi darò cibo e i giocattoli. Ci sederemo alla Casa Bianca e comunicheremo. Otterrete qualsiasi cosa di cui abbiate bisogno.

Bambino: Tu sei impuro Bush, non ti è permesso stare qui alla Casa Bianca.

Bush: Che stai dicendo? Perchè non mi è permesso di stare alla Casa Bianca?

Bambino: Perchè è diventata una grande moschea per la nazione islamica. Io ti ucciderò come Mu'az uccise Abu Lahab. Io ti ucciderò , Bush, perchè è il tuo fato.

-

Bambino: Ahhh , l'ho ucciso.

...............

Consiglio a tutti di guardare prima FITNA , un documentario prodotto dall'occidente, e poi di guardare tutti gli altri.

E di commentare.

p.s. ? immaginando un futuro dominato da una mentalità alla Hamas, che ho scritto la mia serie “RECONQUISTA”.



Caposkaw

Pubblicato il 3/4/2008 alle 18.1 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web